Team Building in Gambro, la Levitation funziona ancora, anche dopo 15 anni e….

Eccoci, con il Team Six Seconds composto da Manuela e Lorenzo, dopo Selex ed Emerson in aula, di nuovo Outdoor con Gambro

20110628-110221.jpg
Tra una prova e l’altra le persone migliorano e scoprono quanto lavorare in squadra possa fare la differenza

20110628-065711.jpg

20110628-065744.jpg

20110628-065811.jpg

20110628-065834.jpg

20110628-065901.jpg

Aggiungo l’ultima mail di feedback arrivata…che serva da spunto per capire cosa può accadere quando la formazione funziona davvero:

Ciao a tutti.

L’ultimo sono io..indubbiamente. E visto che oggi è martedì…non posso neanche dire di avere sbagliato il lunedì entro quale mandare questo feedback. Il ritardo è causato dalla settimana di vacanza che ho fatto e anche dalle mie dimissioni, che mi hanno accompagnato dal primo luglio….

Preso dalla curiosità ho già letto tutti i commenti, ma lascerò anche il mio.

Intanto davvero grazie a Gambro per l’opportunità: contrariamente a quanto si possa pensare, credo che l’investimento di 5 giornate + coaching porterà un ritorno all’azienda (ed anche a noi stessi per carità)….potrebbe non essere facile oggettivarlo, ma se applicheremo un cinquantesimo di quello che ci è stato detto, avremo già fatto un miglioramento.

Effettivamente ho avuto l’opportunità, sia in aula che durante il coaching individuale, di “aprire gli occhi”; mi è stato fatto vedere che ci sono tantissimi aspetti su cui lavorare e migliorare…probabilmente quasi tutti “banali” o “di buon senso”…ma la cosa peggiore (per me) è che quanto ci veniva spiegato o commentato era talmente evidente che, in certi casi, io stesso lo ignoravo!!!

L’ultima giornata è stata splendida perché abbiamo avuto applicazioni pratiche di “problemi” che viviamo quotidianamente….spero di ricordarmela quando mi troverò di fronte a problemi “nuovi”, evitando gli errori più comuni…
Inoltre è bello potere rimanere coi colleghi in un ambiente diverso dall’ufficio o da una cena aziendale….Impari a conoscerli meglio, ti rendi conto che insieme ci si può davvero aiutare e tanto altro…..secondo me avremo tutti un occhio diverso verso i colleghi di questo gruppo durante i futuri meeting….intrinsecamente ci sarà più rispetto e maggiore vocazione a lavorare insieme…magari ricordando che per colpa di un imbranato (à io) l’ultimo pezzo del mobile dell’Ikea non è stato montato all’ultimo tentativo……..ma questo non ha causato un dramma…E’ vero era il mobile dell’ikea…ma forse il 99% dei nostri problemi lavorativi sono mobili dell’Ikea…..

Ricordo Velasco (gioco a pallavolo…mi si è sciolto il cuore…e ho rivissuto gli stessi poblemi e “accuse reciproche” della mia squadra…) e tutti i filmati che ho scaricato e rivisto a casa.

Ricordo le domande “cosa posso fare” – “ che alternative ho” e ricordo di pensare al presente.

Ricordo che queste cose devo “cercare di ricordarmele” (sorry per il gioco di parole), SEMPRE: a casa, con gli amici…e anche al lavoro.

So che è durissima…e mi riterrò felice se fra un anno avrò metabolizzato un cinquantesimo di quello che ci è stato detto con verve e professionalità da Andrea, Lorenzo e Manuela….cui vanno i banali ovvi, ma spero graditi, ringraziamenti

Prometto che lo farò (magari arrivo in ritardo come questa mail)…ma lo farò!

Grazie e ciao a tutti
S

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...