Archivi categoria: Professionale

Aggiornamenti su Broomella Pathless pedaled

Ho aggiunto gli aggiornamenti con alcune foto direttamente in fondo all’articolo chiamato ” Inizia la mia piccola Pathless Pedaled” provate a cliccare o andate direttamente all’articolo dalla Home.

20120806-064802.jpg

Ed Inizia la mia piccola Pathless Pedaled

20120803-144621.jpg

Appena toccati i 1000 km ho voluto che tutto partisse con Italo, ….
Proprio stamattina mi sono ritrovato a vedere sul contachilometri 999,9 che diventava mille proprio sul nuovissimo ponte Ostiense di cui potete leggere qui , che ha in ambo i sensi una bella segnaletica per le bici; un ponte sopra la ferrovia, avveniristico per il secondo municipio di Roma a 20 metri da casa dei miei, con Eataly appena aperto , Italo e la loro attuale gentilezza è la giusta conseguenza per partire alla grande con Broomella.. E partire una volta tanto SENZA META! Sono attrezzato con il più tecnologico materiale per dormire ovunque ma non so stanotte dove dormiró! So che il mio biglietto arriva a Bologna e poi? Accetto suggerimenti:-) Cosa Cerco: verde dove mettere la mia tendina MSR Hubba , Ombra, Acqua e Natura…

20120803-142004.jpg

20120803-142021.jpg

20120803-152635.jpg

20120803-153205.jpg

06 agosto 2012
Grazie Amici per il vostro incitamento. Sto facendo un pó le prove per il progetto BrooMy Life; viaggiando da soli accadono tante evoluIuzioni, si incontrano persone con le loro storie, raccontarle tutte sarebbe emozionante e non è facile. Bisogna trovare un sistema per le batterie. Casco a pannelli solari lo hanno inventato?
Io sto archiviando nomi e foto di luogji e persone per raccontarvele! Adesso sento di stare ” spento ” con la tecnologia un’altro pó. Siate comprensivi e soprattutto sereni: So Viaggiare:-)

20120806-061934.jpg

20120806-061957.jpg

20120806-062019.jpg

20120806-062027.jpg

20120806-062044.jpg

20120806-062100.jpg

20120806-062122.jpg

20120806-062140.jpg

Ho aggiunto qualche foto! La cronologia si capisce dall’abbronzatura:-) Compaiono i due autisti della compagnia degli autobus locali che mi hanno supportato negli spostamenti ! Il più giovane 26 anni è Gerardo, grandi chiaccherate con lui, poi vi spiego! L’altro è Roberto che mi ha fatto fare un pezzettino con l’autobus per lasciarmi sulla provinciale per il villaggio della salute più!
La mia bici era carica così :

20120806-062748.jpg

20120806-062800.jpg

E quando mi fermai a prendere fiato , il destino volle che si fermó dal lato opposto della strada un camion con il dietro totalmente libero! Mi ricordai di quanto autostop ho fatto soprattutto bel nord europa grazie a Padre Guido e al suo Centro Turistico Giovanile, e mu feci sentire.. Così questo simpatico ragazzo di origini marocchine e che costruisce piscine di lusso con la ditta Scenic Up mi ha fatto arrivare in questo paradiso bello asciutto

20120806-063207.jpg

20120806-063247.jpg
Mai visto un tapirulant sul prato? Qui c’è per raggiungere le parti alte del villagio di 52 ettari e per risalire gli scivoli!

20120806-063604.jpg

20120806-063642.jpg

03 settembre

Facendo gli aggiornamenti tecnologici d’obbligo prima di ripartire professionalmente ho trovato tante di quelle foto ma alcune mi hanno colpito maggiormente. Sono quelle relative ai momenti dopo il primo accampamento in solitaria con tutta l’attrezzatura! Non conta d0v’ero, conta quella consapevolezza di poter andare in quel modo in molte parti del mondo che penso si legga sul volto!e ancora…..

….

Hai chiuso tutto?:-)

e’ vero che non vai a Benzina ma a Cibo….però non è che ti puoi mangiare tutto la sera…:-)

 

 

Veni, Vidi, Bici…Vi presento Broomella

Nel giorno di Veni, Vidi, BiciRoma 28 Aprile 2012 , decido di farvi conoscere meglio Broomella , la mia Brompton di color ” Racing Green ” che cattura ogni giorno sguardi e simpatie.
Lei porta in giro me , io porto in giro Lei. La mia mentalità di trasporto personale cambia ogni giorno,con qualsiasi meteo.

20120428-091935.jpg
Spesso penso ci siano difficoltà a far entrare Lei e me da qualche parte, in un evento importante

20120428-092551.jpg in un bar con poco spazio

20120428-092820.jpg o in un ristorante speciale in pieno centro

20120428-093013.jpg e poi mi rendo conto che sempre, sino ad ora, vengo accolto con simpatia, Lei diviene un passepartout che crea immediata empatia e tante domande:-)
In un mese di utilizzo delle Bici Pieghevoli Brompton, iniziato a Milano grazie a Gabriele del Brompton Store, proseguito per altre due settimane con altro noleggio speciale di Bimba di Giacomo Elia di BBike a Roma, primo rivenditore Brompton in Italia, e che continuo da due settimane con Broomella con i suoi 180 km in sella al Cambiamento, cosa dire?
C’è da scriverci un libro e da organizzarci dei Team Building Speciali che ADM presenterà il 10 giugno in occasione del World Championship a Roma, c’è da essere consapevoli che quel sorriso che avevo anticipato su facebook e che svelo qui sotto appartenere al giorno di ritiro di Broomella , mi accompagna ogni volta che la apro , la vivo, la piego e la Spiego, come devo fare l’ameno 5 volte al giorno con passione ed entusiasmo se ci sono i giusti tempi (penso che farò anche io un volantino di sintesi come da idea del proprietario di Dama Bianca che gestisce il Blog Bromptolandia)

20120428-095550.jpg
Questo è un modo per condividere con la speranza di contagiarti a configurare un Brompton giusta per Te , tra le 150 milioni di configurazioni possibili. Molti mi chiedono se le vendo; No, non le vendo ..le vendono altri e io consiglio BBike e Brompton Store a Milano, non prendo provvigioni ma organizzo eventi per migliorare il mondo intorno a Noi. veni , vidi , Bici è organizzato da Salvaciclisti e non da me, vado con la famiglia, affinchè sia un giorno per sensibilizzare ma anche di festa per coloro che decidono di muoversi in modo umano, sostenibile e lasciatemelo dire, magico.

Per continuare a vedere altre foto , curiosità vai subito sul Mio Diario Apple, per me è più semplice aggiornare il diario che la pagina e ho più libertà grafica. Se hai letto sino a qui e sei pronto a cliccare sul Mio Diario Apple ,un motivo ci sarà e a quel motivo chiedo PRIMA di inserire un tuo commento qui sotto, anche solo una traccia di passaggio e iscriverti al blog ( in alto a destra m semplicemente lasciando la tua mail) per rimanere aggiornato.
Ancora di più , Insieme, ogni giorno, possiamo contribuire a Fare la Differenza .
Ah… Vi piace l’idea di farmi fare delle magliette firmate Broomella …?

Buon Viaggio

20120428-105915.jpg

20120428-111019.jpg

Ed ecco il Logo Broomella che prende forma grazie al supporto del nostro studio grafico CF&M di Riccardo Conforti e alla mia idea di usare parte del logo Brompton per fare le due oo , che si pronunciano U , quindi si scrive Broomella e si pronuncia Brumella…vino preferito ?

20120517-091919.jpg

La Dama Nera è in circolazione …. E il Proprietario dov’è?

20120405-123148.jpg
Ma chi è il proprietario di questa bella Brompton … Più Broonella che Broomella … Dama Nera anche mi piace

Milano Roma-Aspettando Broomella

Giornata splendida a Milano , bello viverla così! BikeMi funziona ottimamente aspettando la mia Brompton !

20120321-165320.jpg
L’avventura di scoprire le pieghevoli continua con una Brompton a noleggioda BBike in attesa che arrivi la mia. A Roma ci sono le piste ciclabili, ancora poche e soprattutto non collegate tra loro; a Roma si puó entrare in metro e sui trenini, meglio farlo non in orario di punta; a Roma ci sono le salite e quindi le meravigliose discese ( provate via Veneto – Piazza Barberini e Godete) ; a Roma ci sono le macchine e una Brompton puó entrare in ogni macchina per darti un passaggio… A Roma ci sono i parchi e le Ville che forse solo ora sto veramente scoprendo… A Roma ci sono tanti giorni di sole in un anno, più di altre città che sono in pianura… Per tutti quelli tipo il Marco che ho incontrato oggi, vorrei dire :non createvi scuse, dite semplicemente che vi sentite più comodi col sederino sulla macchina ad emettere smog che tutti respiriamo e a lamentarvi del traffico che voi stessi create.. Per dare un segnale serve iniziare ad agire in modo differente e girare da Bromptoniano nella Capitale è un piccolo segnale, che fa la differenza … Questo è importante : fare la differenza.

20120403-154848.jpg

Se vuoi vedere altre foto e idee visita il mio nuovo Diario Apple
Lascia sempre un tuo pensiero, una piccola traccia per dire ció che pensi o semplicemente che sei passato di qua…

La neve ti mette fuori Zona Comfort – Migliora il Tuo Problem Solving

Stiamo vivendo ore fuori dal comune a livello meteorologico! Spero davvero che ognuno di Noi se la stia cavando e riesca a trovare il modo di trasformare delle sfide in opportunità! L’Ammministratore delegato di Progedil Case mi è venuto a prendere per andare insieme ad un loro corso tecnico dove avrei dovuto dare il mio contributo in termini di Super Apprendimento, per aiutarli a gestire la mole d’informazioni che un professionista eccellente deve conoscere. Ci siamo ritrovati in situazioni paradossali che non vi sto a raccontare e abbiamo dovuto concordare di volta in volta come uscire da situazioni in cui meteo e traffico ci mettevano. Io sono riuscito ora a tornare a casa, l’AD dormirà in un altro albergo nei pressi della nostra abitazione. 7 ore in auto, ridendo, scherzandoci sopra e quando eravamo proprio fermi ci siamo visti un film sull’Ipad. Non era il pomeriggio in aula che si era programmato ma per molti aspetti mi è piaciuto e ha avuto i suoi risvolti positivi. Quando la natura o una forza maggiore ci mettono in una situazione diversa da quella desiderata, anche in questi momenti abbiamo modo di migliorarci un pochino, almeno le nostre capacità di Problem Solving fino a provare piacere per le soluzioni che abbiamo potuto trovare.
Questa la serenità di che scrive in tinello con il camino acceso, poche ore fa pensavo di camminare per due ore sulla neve per tornare in famiglia. Vi auguro di saper risolvere così bene le sfide della vita tanto da ringraziarle per essere arrivate.

20120203-190247.jpg

Si torna ad imparare

Questo fine settimana dedicato alla mia formazione, in realtà pensata come nostra formazione in quanto sarebbe dovuta venire anche Debora e Davide. Sarà per la prossima volta.
Nel programma formativo di quest’anno penso di aver iniziato dalla parte giusta, il corpo. Vivo le quattro dimensione che ho appreso da Covey: Corpo, Mente, Cuore e Spirito ed il Corpo sta ricevendo tante attenzioni ,e nel contempo mai abbastanza, da quel mio 29 novembre 2011 alle ore 11:11 .
Vi darò impressioni e dettagli per condividere questa mia esperienza
buona domenica

Si torna in viaggio

Un Saluto a Tutti da Bologna! Vengo da Rimini e vado a Firenze….il primo viaggio professionale dopo la vacanza d’inizio anno.A proposito : BUON ANNO a tutti quelli che mi leggono. Settimana scorsa due aule in Progedil 90 con splendide emozioni e foto che voglio postare….vado …al treno ..a presto

Si torna a Monte Gridolfo

Dopo aver iniziato a Roma con i manager determinati di Progedil 90 e proseguito a Firenze nella splendida struttura di Lilly a Firenze , eccomi tornato al Castello di Monte Gridolfo. Ispirato dall’atmosfera medievale e dalla nuova app per scrivere su IPad , vi lascio una pagina di appunti.

20110908-113816.jpg

Team Building in Gambro, la Levitation funziona ancora, anche dopo 15 anni e….

Eccoci, con il Team Six Seconds composto da Manuela e Lorenzo, dopo Selex ed Emerson in aula, di nuovo Outdoor con Gambro

20110628-110221.jpg
Tra una prova e l’altra le persone migliorano e scoprono quanto lavorare in squadra possa fare la differenza

20110628-065711.jpg

20110628-065744.jpg

20110628-065811.jpg

20110628-065834.jpg

20110628-065901.jpg

Aggiungo l’ultima mail di feedback arrivata…che serva da spunto per capire cosa può accadere quando la formazione funziona davvero:

Ciao a tutti.

L’ultimo sono io..indubbiamente. E visto che oggi è martedì…non posso neanche dire di avere sbagliato il lunedì entro quale mandare questo feedback. Il ritardo è causato dalla settimana di vacanza che ho fatto e anche dalle mie dimissioni, che mi hanno accompagnato dal primo luglio….

Preso dalla curiosità ho già letto tutti i commenti, ma lascerò anche il mio.

Intanto davvero grazie a Gambro per l’opportunità: contrariamente a quanto si possa pensare, credo che l’investimento di 5 giornate + coaching porterà un ritorno all’azienda (ed anche a noi stessi per carità)….potrebbe non essere facile oggettivarlo, ma se applicheremo un cinquantesimo di quello che ci è stato detto, avremo già fatto un miglioramento.

Effettivamente ho avuto l’opportunità, sia in aula che durante il coaching individuale, di “aprire gli occhi”; mi è stato fatto vedere che ci sono tantissimi aspetti su cui lavorare e migliorare…probabilmente quasi tutti “banali” o “di buon senso”…ma la cosa peggiore (per me) è che quanto ci veniva spiegato o commentato era talmente evidente che, in certi casi, io stesso lo ignoravo!!!

L’ultima giornata è stata splendida perché abbiamo avuto applicazioni pratiche di “problemi” che viviamo quotidianamente….spero di ricordarmela quando mi troverò di fronte a problemi “nuovi”, evitando gli errori più comuni…
Inoltre è bello potere rimanere coi colleghi in un ambiente diverso dall’ufficio o da una cena aziendale….Impari a conoscerli meglio, ti rendi conto che insieme ci si può davvero aiutare e tanto altro…..secondo me avremo tutti un occhio diverso verso i colleghi di questo gruppo durante i futuri meeting….intrinsecamente ci sarà più rispetto e maggiore vocazione a lavorare insieme…magari ricordando che per colpa di un imbranato (à io) l’ultimo pezzo del mobile dell’Ikea non è stato montato all’ultimo tentativo……..ma questo non ha causato un dramma…E’ vero era il mobile dell’ikea…ma forse il 99% dei nostri problemi lavorativi sono mobili dell’Ikea…..

Ricordo Velasco (gioco a pallavolo…mi si è sciolto il cuore…e ho rivissuto gli stessi poblemi e “accuse reciproche” della mia squadra…) e tutti i filmati che ho scaricato e rivisto a casa.

Ricordo le domande “cosa posso fare” – “ che alternative ho” e ricordo di pensare al presente.

Ricordo che queste cose devo “cercare di ricordarmele” (sorry per il gioco di parole), SEMPRE: a casa, con gli amici…e anche al lavoro.

So che è durissima…e mi riterrò felice se fra un anno avrò metabolizzato un cinquantesimo di quello che ci è stato detto con verve e professionalità da Andrea, Lorenzo e Manuela….cui vanno i banali ovvi, ma spero graditi, ringraziamenti

Prometto che lo farò (magari arrivo in ritardo come questa mail)…ma lo farò!

Grazie e ciao a tutti
S