La gioia di….

Essere Genitori è ancora una di quelle cose che penso si possa comprendere solo quando lo si è; quando un nuovo tipo di amore ti pulsa nel petto e ti dice con forza assoluta che mai lo hai provato.

La gioia del rientro a Casa appena sceso da Broomella , dopo la Micro Pathless Pedaled

Ultimo giorno del ” Viaggio con Papà” si conclude con un pic nic e “riposino” sulle nuove fantastiche amache, di cui prima o poi vi parlerò…

Davide sull'Amaca

La Serenità che solo una Famiglia Serena può donare ad un Figlio.

Davide , Debora e Andrea al Life

Davide , Debora e Andrea al Life

03 settembre 2012

Aggiungo una foto che per la nostra famiglia ha un valore storico. Davide ed Argo, il cane dei miei, si sono  toccati , baciati, accoccolati dopo sette anni. Molti diranno ma è un Boxer , un grande amico dei bambini !!! Si è vero quando i bambini li trovano già nella loro famiglia , non è sempre così quando il cucciolo di uomo arriva dopo. Io ARGO l’ho addestrato nei suoi primi mesi di vita e ha con me un rapporto particolare, quindi gelosia. Inoltre deve aver associato il tenere in braccio i bambini a quei padroni di cani piccoli che li tengono in braccio…Insomma non ci si poteva fidare..A Santa Fiora, nel borgo, in mezzo a tanti altri bambini sono entrati in contatto e Davide se ne è innamorato. 

E con Bacino …

Qui Davide, gioioso di quel tempo di qualità passato con il suo papà ci ricorda , Yonkers alla mano , che ha da poco compiuto 6 anni.
Che tu abbia sempre questo sorriso negli occhi figlio mio, figlio nostro!

20110612-024002.jpg

Oggi 16 giugno 2011 giorno di prelievi. La prendiamo con filosofia, ancora a digiuno, facendo le facce di alcune emozioni davanti alla fotocamera frontale dell’Ipad!

20110616-084625.jpg

20110616-084645.jpg

20110616-084701.jpg20110616-084739.jpg

20110616-084725.jpg

20110616-084751.jpg

Dopo aver vissuto , lo scorso fine settimana, la gioia di portare Davide con Noi al Team Building con Elis e il Politecnico di Milano, vedendolo girare tra noi alternando qualche bagno in piscina e aver goduto di alcuni momenti insieme, oggi ci siamo regalati una giornata in piscina, allo Sport Life dove siamo soci. Io Socio quasi solo pagante, Debora pagante e frequentante:-)

20110626-113759.jpg

20110626-113819.jpg

20110626-113843.jpg

20110626-113901.jpg

20110626-113933.jpg

Ancora insieme noi tre questo week end, con il panorama visto dalla villetta dei nonni a Santa Marinella….un pó di mare ed ora dagli Amici, quelli Veri.

20110703-063514.jpg

20110703-063608.jpg

La foto che si vede è una scattata a Pasqua, non avendo fatto foto con Ipad tra ieri ed oggi…il Cane è Argo, appena appena geloso di Davide:-)

Eccomi nella foto da Padre e Padrino con Davide e Ivan

20110706-081106.jpg

La gioia di sapersi regalare un momento per sè, a bordo piscina, i pad in mano, stravaccato su questi nuovi cuscinoni che prendono la forma del corpo.
Inoltre….taglio dei capelli appena fatto, il colore lo aggiungo settimana prossima prima di partire:-)

20110712-033133.jpg

Davide alla prima lezione di Golf!

20110716-105002.jpg
Dopo la neve condividiamo anche la febbre; che potere ha un giocattolo nuovo su un bambino? Dovreste vederlo saltare e sparare con 39 di febbre

Ho messo anche la foto su Minimoto ….

10 risposte a “La gioia di….

  1. La gioia di essere genitori è in ogni istante, anche quando stai stampando le tesine delle tue figlie impegnate negli esami di terza media e scopri come passa il tempo, come ti crescono tra le mani con una velocità bella e triste nello stesso momento. Scopri che , mentre la tua mente vorrebbe tenerle lì, a 6 giorni dalla nascita, a sei mesi, a sei anni, loro scrivono di Auschwitz,(e scrivono di cose che magari neanche tu sai o non vuoi ricordare), di come il musicista Schonberg (?) testimonia la guerra con la sua arte, parlano di Greenpeace o del Commonwealth of Nations(che tu non sai neanche scrivere) o portano per geografia una tesina sull’Australia…..!!!!
    Anche se viene subito alla mia mente il tempo che è passato, sono Felice di tutto questo e la lacrimuccia che scende, con la speranza vana di essere indiscreta, lo testimonia al mio cuore.

    • Umberto, unisco nell’anima questo tuo messaggio all’sms che mi hai mandato dopo l’aula di venerdì scorso e comprendo molte cose, che non sto qui ad elencare tutte! Certo mi risulta evidente come l’Intelligenza Emotiva ti sia entrata nel sangue al di lá del fatto che ci hai preparato una tesi di laurea sopra.
      Ti continuo a guardare come esempio di genitore, sappilo, perchè gli anni che separano le tue figlie dal nostro sono esperienze vissute che non possono essere sostituite con lo studio o la formazione.
      Il tempo, il tempo che passa….cosa ci rende più evidente la sua essenza se non guardare i bambini che diventano adulti?

  2. @Nina(SMS) Come stai caro Andrea?! Qui la vita corre veloce tra matrimonio e lavoro;) ti mando un pensiero!! Ps.ho visto solo di sfuggita alcune foto che hai fatto con il tuo Amore..mentre giocavate a fare le boccacce;);););) li ti ho ‘Visto’..nessun filtro tra occhi cuore emozioni e pensieri. Bbbbello sei.. Belli voi. Bacione! Nina

  3. Ciao grande coach! Complimenti per la tua bellissima famiglia….
    Hai ragione la gioia che ti da un figlio nel vederlo crescere, non ha fine!!!! Noi abbiamo un compito molto difficile specialmente in questo periodo storico!!!! Quindi solo noi genitori lavorando su noi stessi, crescendo e migliorando la nostra “mente” possiamo fare in modo che loro siano dei grandi uomini e delle grandi donne…
    BUON LAVORO A TUTTI NOI!!! un abbraccio affettuoso
    Vanessa

  4. L’orgoglio di essere padre, la voglia di gioco e di emozionarsi, senza dimenticare mai di essere sempre bambino e…continuare a crescere, a stupirsi, a scoprire e a guardare con gli occhi di chi non si è ancora ‘corazzato’.
    Che belli che siete e che grande gioia trasmettete Tu Dado e Debora.
    Sei sempre il mio Coach preferito: grande, unico, mitico.
    Un abbraccio
    Carmen

    • Carmen, pochi sanno scrivere usando i vocaboli giusti per Me. Leggevo il commento e mi sembravano per alcuni attimi mie parole che non ricordavo di aver scritto. La verità è che mi manche anche se ci sei sempre:-) Buon Viaggio

  5. Forgiata da te, come pochi riescono a fare e a dare. Passione per gli altri e voglia di dare comunque, di lasciare un segno anche minimo, giù nel nucleo profondo. Questo è quello che fai e che dai. Ci sei sempre, in ogni segno che lascio, in ogni emozione che riesco a far nascere, in ogni gesto che mi ricorda cosa avresti fatto tu al posto mio. Anche tu mi manchi, perchè come pochi tu scrivi nel cuore di chi ha la fortuna di entrare in empatia con te. Buon viaggio anche a te mio capitano.

  6. Pingback: Un Padre, Un Figlio…con un solo Abbraccio… | andreadimartino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...